13 giugno, 2007

Crostata al limone e cocco

..eccomi! E' da un pò di giorni che preferisco/desidero mangiare cibi dolci piuttosto che salati... alla ricerca di idee stuzzicanti, mi sono imbattuta nella ricetta di questa esotica crostata... andava provata... facilissima da fare e dal gusto nn banale... la consiglio...
Ingredienti: per la pasta frolla, 200gr di farina/100gr di burro/70gr di zucchero/1 uovo; per il ripieno, 125 gr di burro morbido/250gr di zucchero/4 uova/ 150 gr di yogurt bianco/3 cucchiai di succo di limone/ due cucchiai di scorza di limone grattugiata/ 1 bustina di vanillina in polvere/90 gr di farina di cocco/ zucchero a velo da spolverizzare sopra
Preparate la pasta frolla con gli ingredienti di cui sopra, poi conservatela in frigo per 30 minuti. Intanto preriscalda il forno a 180° e prepara al ripieno: sbatti il burro con lo zucchero, fino ad ottenere un composto cremoso e soffice; aggiungi un uovo alla volta ed amalgama bene ad ogni aggiunta (da questo momento in poi usa una forchetta o una frusta ..e una certa delicatezza). Aggiungi lo yogurt, la vanillina, il succo di limone, la scorza di limone, la farina di cocco e mescola il tutto. Cuoci la base di pasta frolla, per i primi 10 minuti coperta da carta da forno con dei pesetti, poi elimina i pesi, la carta da forno e appiana la superficie con un cucchiaio, rimetti in forno e completa la cottura per altri 5 minuti. Versa il composto sulla base di frolla quando questa sarà tiepida e cuoci in forno per circa 30 minuti. Spolverizza con zucchero a velo...
...la morte sua è con palline di gelato alla vaniglia :))

28 commenti:

Gloricetta ha detto...

Una crostata davvero molto invitante. Brava! Io naturalmente copio ....il risultato è sempre assicurato! Glò

Tulip ha detto...

Mi piace tantissimo!!
La copio e provo a farla!

apprendistacuoca ha detto...

ovvio che la provo pure io! quel tuo solito tocco magico funziona davvero bene anche sui dolci!
baci

ape ha detto...

...dov'è la bacchetta magica???

franci ha detto...

due dei mie ingredienti preferiti... fantastica, la proverò!
baci

Anonimo ha detto...

...

Anonimo ha detto...

hai voglia di dolce...e come mai? Eredi in vista?

Cuocapercaso ha detto...

Fantastica!! da provare di certo!!!
ciao e grazie!!
Grazia

Giovanna ha detto...

piace anche a me la tua torta, forse uno di questi giorni...

Anonimo ha detto...

sarebbe la cosa più soprendente che la causa del desiderio di dolce fosse quella! spiegherebbe tante cose...

bian ha detto...

...ciao a tutti!
..no,no, niente eredi in vista...solo una voglia passeggera di dolci e cose zuccherine..sarà colpa del caldo..:)

Dolcetto ha detto...

Ciao Bian, scopro per caso questo blog, arrivando da "casa" di Uovosodo... volevo farti i complimenti, davvero molto bello, e questa crostata ha un aspetto moooolto gustoso... Mi sa che la provo anch'io... Ciao, buon fine settimana

Francesca ha detto...

uh che buona! Limone e cocco fa proprio estate GNAM!

Vaniglia ha detto...

Behhhh, che coppiata vincente!! Mi piace proprio l'idea di associare cocco e limone, sì, fa proprio estate...
Mi sa che m'inventerò qualcosa prima o poi.
Baciotti!

Anonimo ha detto...

Che fine ha fatto Bian?
Era così assidua nel deliziarci tutti!
Non so più cosa preparare di buono...'naggia!
Torna presto, mi raccomando!

bian ha detto...

..ci sono, ci sono... un pò impicciata con il lavoro...:)
grazie!A prestissimissimo!

Anonimo ha detto...

Non amo molto i dolci ma per questo farei uno strappo.Complimenti.
Stefano B.

dzjivas ha detto...

Ma non vedo tra gli ingredienti la quantità di farina di cocco che usi e di cui parli nella preparazione...
Aspetto conferma...
Grazie
Dzjivas

dzjivas ha detto...

Sorry,
deve essere la mattina sbagliata...
ho riletto la ricetta 5 volte e alla fine ho visto anche la farina di cocco.
Dzjivas

ilaria ha detto...

Ciao Bian, questo weekend ho provato la tua torta al limone e cocco ed è venuta davvero ottima!il mio fidanzato si è leccato i baffi ;) Guardo spessissimoil tuo blog, lo trovo davvero bello, complimenti!

bian ha detto...

Ciao carissima Ilaria!..bene, la torta è piaciuta! Sono contenta...
Proprio in questo momento sono alle prese con un dolce siciliano che sarà protagonista del mio prox post...:D

ape ha detto...

..un dolce siciliano?? non saranno mica i cannoli? al mare ho comprata della ricotta caldissima, ancora bagnata di siero e devo pur usarla bene!!!

fabio di modena ha detto...

complimenti vivissimi, era davvero ottima, mi sentirei eventualmente di consigliare qualche ricciolo di cioccolato fondente sopra come presentazione e come "sfizio".
comunque era davvero ottima.

bian ha detto...

fabio di modena, graaazazie! non immagini quanto piacere mi faccia sapere che un piatto che ho consigliato sia piaciuto! hai ragione, anche riccioli di cioccolato bianco potrebbero stare bene!

Gabri ha detto...

Molto interessante...sono Gabriella, siamo vicine, io vivo a Cefalù, complimenti per il blog...
abbiamo in comune lo stesso libro preferito, io li ho letti tutti quelli di Kundera.

alessia ha detto...

vERAMENTE ORIGINALE, MI METTO SUBILTO ALLìOPERA, MA UNA DOMANDA: PARLI DI UOVA NON DI TUORLI????
GRAZIE DELLA DELUCIDAZIONE
ALESSIA

bian ha detto...

ciao Alessia! Benvenuta! Sì, esatto! Uova intere, bianco e rosso, sì sì...bene, se ti metti al lavoro in cucina, buon divertimento! ;D

buetta ha detto...

ieri ho preparato un pranzo a base di pesce e la tua crostata limone e cocco era straordinaria, ho aggiunto come consigliavi anche il gelato alla vaniglia un successo. Ti volevo fare i miei complimenti, hai sempre delle ricette particolari.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails