16 aprile, 2008

Tornai!

Bentrovati, anzi bentornata a me! Finalmente torno al mio blog dopo la lunghissima assenza forzata! Oggi comprendo quanti dicevano che cambiare casa è un evento traumatico! Prima di riconquistare un mediocre equilibrio psico-fisico (che includesse anche un collegamento internet!) mi ci sono volute ben due settimane... ho una cucina magnifica (un'isola!!), in cui godo di assoluto libero arbitrio! non vedo l'ora di cucinare e fotografare da qui!
P.S. Vi avevo detto del mio passaggio veloce a Parigi! Giusto 4 giorni a cavallo con la Pasqua...volevo segnalarvi un fast food parigino che mi è piaciuto tantissimo, o per meglio dire un vero e proprio "anti fast food"! COJEAN (cliccabile)! Si tratta della catena creata appunto da Alain Cojean... un fast food alternativo in cui al posto degli hamburger plastificati e delle patatine al colesterolo ci sono delizione zuppe del giorno, insalate freschissime, sandwich al pane biologico e dolci "fatti in casa"... solo cibi freschi e naturali! Un luogo in cui si mescolano alimentazione biologica, commercio equo e solidale e lotta contro l'obesità! Assolutamente nulla di fritto! Ve lo consiglio!

Tutti i cibi sono così graziosamente impacchettati che sembra quasi brutto scartarli! Domani vorrei svegliarmi e trovare un Cojean sotto casa mia! :)
Perchè concentrare a Parigi 9 punti vendita???:
19, Rue Clément Marot; 17, Boulevard Haussmann; 6, Rue de Sèze; 66, Rue Provence; 25, Rue Washington; 2, Rue Am de Coligny; 64, Rue Mathurins; 32, Rue Monceau; 3, place du louvre

20 commenti:

Frank ha detto...

Bentornata Bian! :)
Si, mi sembra che tu abbia superato il 'trauma', ti sento tonica! :D

bian ha detto...

bravissimo frank! sono molto tonica in effetti! ;D

Monique ha detto...

bentornata!!1ma ci avevi lasciato con un mistero sulla destinazione o mi sbaglio??

bian ha detto...

ah sì?? avevo lasciato un alone di mistero?! nn ricordavo...ma ho girato come una trottola..sono stata anche a Lipari (infatti prossimamente pubblicherò l'insalata liparota) e subito dopo a Bolzano: a proposito, ho finalmente mangiato i canederli! meravigliosi!!!

Seluk ha detto...

the day after..ogni promessa e' un debito...ti mandero' presto un pizzino ricettoso che spero apprezzerai...

c'e posta per te...un abbraccio

Seluk

bian ha detto...

ciao seluk!!! ma che bello rivederti qui! grazie della mail! già letta!

VANESSA ha detto...

ciao ben tornata passavo di qui tutti i giorni per vedere se arrivava un post nuovo...ti ho trovata da poco ma già mi piace il tuo blog....ah bello quel quasi fast fod...spero che anche in italia prima o poi aprirà qualcosa del genere!

Fra ha detto...

Ciao, bentornata!!!é la prima volta che lascio un commento ai tuoi post ma ti seguo da un po'...i tuoi racconti sia che parlino di cibo che di luoghi sono sempre molto belli. Non vedo l'ora di vedere come sarà l'insalata liparota...io amo la Sicilia
Besos e goditi la tua nuova casina :)
FRa

bian ha detto...

ciao Vanessa! ho guardato il tuo blog! belle ricette, complimenti! :)

Cia Fra! Grazie... è molto bello quando vi decidete a scrivere due paroline ed entrate in contatto!è il momento migliore del blog! i miei racconti?! mmm... so di essere mostruosamente sintetica! faccio uno sforzo immane per scrivere e parlo molto poco di me! eheh...

Bicece ha detto...

Bentornata!! Spero ti ricordi di me, ti avevo mandato un paio di mail dopo aver letto l'articolo su Glamour! Ti volevo ringraziere per avermi incoraggiato..mi piace molto questo mondo e sono proprio felice di essermi buttata in questa avventura! Baci a presto. Sara

bian ha detto...

Ciaooo Sara! Certo che mi ricordo di te! Hai fatto bene! Ti verrò a trovare prestissimo! :)

Lilith ha detto...

Bentornata! Vedo che sei sopravvissuta al trasloco!!!
;-)))

viviana ha detto...

Finalmente conosco la padrona di casa, conterranea peraltro! Sono nuova tra i blog e più volte sono capitata nel tuo chiedendomi perchè mai, così bello com'è, fosse tristemente abbandonato.....ora capisco il motivo e lo capisco davvero visto che ho gia traslocato due volte!!!!!
Ancora complimenti e a presto!

Seluk ha detto...

Pizzino post-eoliano:..serata tersa e freddina,una padella a pancia mi guardava con insolenza,degli strani gorgogli affioravano dal quadrante supero-laterale dell'addome quando..in preda alla sindrome dell'alchimista,butto giu' una ricetta rapida quanto gustosa.
In padella panciuta ,con brodo vegetale ,all'ebollizione ,un centinaio di grammi di spaghetti al farro..in due piatti fondi due tuorli e due albumi separati ,nel primo: tuorli+formaggio parmiggiano+latte+mozzarella +sale e pepe.
Nel secondo i tuorli montati a neve.
Finita la cottura degli spaghetti,colare la maggior parte del brodo,mantenere il tutto in padella unire il contenuto del primo piatto, amalgamare a fuoco lento,quando e' ben distribuito aggiungere il secondo piatto con la neve degli albumi.
completare con la spolverata di pepe e coriandolo ..servire con un filo di olio santo.
Sarebbe stato ottimale un bicchiere di merlot .ma una fisher si ben adattata...un abbraccio

Cipolla ha detto...

Bentornataaaaaaaa!!! Adesso con la nuova cucina non hai più scuse. Aspetto i tuoi meravigliosi manicaretti!!! Un bacio.

LA REDAZIONE ha detto...

Ma pensa, proprio oggi mi sono detta che sarei venuta per l'ultima volta a trovarti e se non avessi visto un post nuovo non sarei più passata. Credevo che questo blog fosse stato abbandonato... bentornata allora!
Anto

giulio ha detto...

Al posto di un Cojean noi dobbiamo accontentarci di "Fresco"... che vuoi farci, questa è la vita di provincia! A presto, G.

salsadisapa ha detto...

finalmenteeeeeeeeeeee
bentornataaaaaaaaa!!! :D
ora mi vado a spulciare tutte le belle ricettine che hai postato ;)

RENZO ha detto...

Uh? Sei stata a Parigi a Pasqua? Pensa te, anche noi! (Renzo e Lucia) ;)
Bentornata!

enri ha detto...

Ciao, sono Enrica,
devo dire che sei una rivelazione.....complimenti, per le magnifiche ricette e per il resto....verrò a visitare il tuo blog più spesso....

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails