25 marzo, 2007

Quiche finocchi e Roquefort

..ogni volta che faccio una quiche penso sempre che devo cucinarle più spesso, riescono sempre bene, veloci da preparare e poi sono così buone, che una fetta non basta mai... oggi provo questa ricetta di Delphine De Montalier, una specie di regina delle quiche... questa combinazione finocchi-Roquefort è azzeccatissima...
Ingredienti: 1 rotolo di pasta brisèe (io ho utilizzato quella pronta)/ 2 finocchi/ 150gr di roquefort (oppure di un altro formaggio blu)/ 1 uovo intero + 1 tuorlo/ 100ml di latte/4 cucchiai di panna fresca/ 1 albume/olio d'oliva/burro/sale & pepe
Stendi la pasta, bucherella con i rebbi di una forchetta, sistemala con l'aiuto di un mattarello in una teglia, facendo in modo che la parte bucherellata sia rivolta verso il fondo dello stampo; poni la pasta a riposo in frigo per circa 30 minuti. Intanto fai cuocere per qualche minuto in un tegame, con un filo d'olio, i finocchi affettati, poi coprili con un foglio d'alluminio imburrato e lasciali cuocere per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto, non aggiungere sale, ma solo del pepe. Cuoci in forno preriscaldato a 180° la pasta, prima per 10 minuti con cottura cieca, poi per altri 10 minuti scoperta. Sbatti con il frullino l'uovo, il tuorlo, il latte, la panna e non salare; dopo circa 5 minuti aggiungi al composto l'albume e continua a sbattere con il frullino per altri 5 minuti circa. Quando i finocchi sono teneri, spegni il fuoco ed aggiungi il Roquefort a pezzetti, in modo che si sciolga; incorpora poi il composto con la panna e uova e versa il tutto sulla pasta (tieni da parte un pò di finocchi per decorare la superficie della torta). Fai cuocere nella parte centrale del forno, per circa 30 minuti a 180° (o fino a quando la torta diventa dorata).

5 commenti:

Gourmet ha detto...

Mmmmmmmm adoro il roquefort!!!
;)

ape ha detto...

per formaggio blu intendi altro formaggio con la muffa tipo Gorgonzola?

buon inizio settimana.
buona cucina.

è da parecchio che non ci fai vedere alcuna tua fotografia: terminato il corso?

chiara ha detto...

Di solito i finocchi cotti non mi piacciono ma questa tua quiche ha un aspetto così invitante che ho deciso di provarla ugualmente! :)

Gloricetta ha detto...

L'abbinamento roqefort e finocchi mi giunge nuovo, ma lo trovo invitante. Anche a me le quiches piacciono molto e devo dire che sono sempre gradite dai miei commensali. Questa la provo senz'altro. Glò

bian ha detto...

Sì Ape, intendevo un altro tipo di formaggio con la muffa...certo che faccio ancora foto, sono in pieno corso ;))

...vi assicuro che è molto buona...da provare!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails