29 gennaio, 2007

Tonno rosso ai semi di papavero e salsa alle more

Erano giorni che volevo fare questa ricetta, finalmente ho trovato un degno trancetto di tonno...si prestava anche ad un magnifico sushimi..pazienza...sarà per la prossima volta...
Avevo già mangiato il tonno abbinato alla frutta, quella volta c'era una salsa ai finchi d'india fucsia, che oltre ad un sapore particolarissimo dava un effetto cromatico spettacolare...
Mi riprometto di riprovare con i fichi, adesso ovviamente introvabili... questa volta ho provato con le more, che non hanno un sapore invadente e che conferiscono una delicata nota dolciastra...
Ingredienti: trancio di tonno da 400gr/semi di papavero/sale & pepe
Per la salsa: 50gr di more/il succo di mezza arancia/il succo di mezzo limone/pizzico di sale & pepe
Spalma con delicatezza sul trancio di tonno un pò di sale e pepe, ottieni poi dei tocchetti di 2 cm almeno di spessore.
Immergi i tocchetti nei semini di papavero e tienili da parte fino al momento di scottarli in padella, poco prima di servirli.
Adesso andiamo alla salsa: frulla le more, aggiungi il succo di limone e di arancia e poi filtra il tutto; filtrata la salsa, aggiustala aggiungendo un pizzico di sale e pepe.
Scotta i tocchetti di tonno in una padella antiaderente, usando un filo d'olio evo; per prima cosa poggia il tocchetto sulla parte dove ci sono i semini e lascialo cucinare per 5 minuti, nelle zone senza semini per nn oltre 2 minuti..dobbiamo cercare di mantere rosa l'interno...
Servi il tonno appena scottato accompagnato dalla salsa alle more...e buon divertimento!

13 commenti:

apprendistacuoca ha detto...

ricetta davvero incantevole! io adoro mischiare dolce e salato! poi è elegantissima, veramente, complimenti!
PS: la ricetta dei bignè ho deciso di postarla nei prossimi giorni per il profitterol!
baci!

La Ballera ha detto...

questi si che sono i veri piaceri della vita! brava e grazie del link!

cuochetta ha detto...

questa non è una ricetta... è un opera d'arte!
Bravaaaaaaa!

bian ha detto...

grazie, sono contenta vi piaccia questo tonno...
è un piatto molto scenografico!

cuochetta,più tardi vengo a fare un giro dalla tue parti!

Cibius ha detto...

Un'amica comune mi ha consigliato bene.. complimenti al tuo blog e alle ricette davvero interessanti.
Saranno studiate e provate immediatamente.
Cibius

bian ha detto...

grazie cibius! se non ho capito male, prima o poi ci incontreremo in qualche cucina io e te?!!

frank ha detto...

Mi unisco al coro degli elogi e non solo per quest'ultima ricetta.

Un giorno ci svelerai il tuo 'segreto' e ci dirai da dove viene la tua arte culinaria?

Cibius ha detto...

Lo spero tanto..
Da ciò che vedo e leggo ci sarà da leccarsi i baffi..
Sarà un vero piacere osservare, aiutare e apprendere la tua arte..

bian ha detto...

ciao frank!!!!
non c'è nessun segreto...la verità è che sono un'appassionata del gusto...adoro provare gusti nuovi, cercare di ripeterli, trovarne di nuovi..e poi ho ricevuto l'imprinting dalla mia mamma, che è una grande cuoca!

chiara ha detto...

Spettacolare!
veramente complimenti...tutto il tuo blog è splendido!
passami a trovare nel mio monolocale...
Chiara
http://monolocaleincentro.blogspot.com/

ape ha detto...

sì ma: dove hai trovate le more?

Francesca ha detto...

piatto incantevole, dai colori e dall'abbinamento dei gusti stuzzicanti. Brava!

bian ha detto...

Ape, in effetti ho avuto qualche difficoltà con le more..alla fine ho usato quelle surgelate,erano ottime...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails