15 maggio, 2009

Fave-finocchietto e ricotta fresca

Questo è un mix imperdibile! Si potrebbe riproporre come antipasto, su delle bruschette, come ripieno di una torta salata oppure, come in questo caso, farne condimento di un buon piatto di pastasciutta! Le fave per tutto maggio sono buonissime... l'unica vera scocciatura è pulirle! Eliminare la pellicina esterna è fondamentale per un ottimo risultato, ma richiede una pazienza...
Ingredienti: per 4 persone, spaghetti/ 1 kg di fave fresche da pulire/ 1 cipollotto/ 80 gr di guanciale affumicato a cubetti/ 1 mazzetto di finocchietto selvatico/ qualche cucchiaiata di ricotta fresca
fa
Lessate i finocchietti (utilizzate solo le parti più tenere), in abbondante acqua salta bollente (ovvero immergete i finocchietti quando l'acqua bolle); lasciate cuocere per circa 30 minuti (o poco più, comunque fino a quando saranno diventati teneri...); quando saranno pronti, scolateli e affettateli sottilmente. Fate appassire il cipollotto in una cucchiaiata di olio evo, unite poi le fave sgusciate (sì, sì... avete capito bene: dovete togliere la buccetta a tutte le fave, una per una!) e un mestolino di acqua di cottura dei finocchietti, lasciate cuocere per 15 minuti, a metà del tempo di cottura aggiungete i finocchietti, aggiustate di sale. A parte, in un tegame antiaderente fate sciogliere il guanciale affumicato a cubetti. lessate gli spaghetti nell'acqua di cottura dei finocchietti, scolate, unite il guanciale affumicato, le fave e i finocchietti e mescolate bene. Completate con qualche cucchiaiata di ricotta di pecora freschissima, a piacere del parmigiano grattugiato, e del pepe fresco macinato.

19 commenti:

Frank ha detto...

Imperdibile si!
Per fortuna ho da poco trovato uno spacciatore di finocchietto selvatico e adesso posso permettermi anch'io di fare certe ricette :))

Che piacere rileggerti, Bian! Tutto okay, si?

Mimmi ha detto...

Ciao e complimenti per gli accostamenti! Effettivamente é una ricetta dai sapori molto freschi. Un solo dubbio mi assale: il finocchietto selvatico (che stento peraltro a trovare e di cui ne ignoro quindi, tranne il gusto, tutte le sue caratteristiche) necessita di un'ora di cottura? Non si squaglia dopo tutto questo tempo? Mi confondo forse con la barba del finocchio?
Buona giornata, Mik

moleskine ha detto...

mmmmmmm che buono!!

Bianca ha detto...

bell'abbinamento di sapori. Peccato che qui il finocchietto selvatico sia praticamente introvabile!

bian ha detto...

...secondo le mie fonti il finocchietto selvatico cresce come pianta spontanea in tutta Italia, soprattutto nelle regioni costiere... somiglia molto all'aneto, ma è un'altra pianta!

Ciao fraaaank! sì tutto bene! sono stata assorbita dal lavoro in questo periodo, da un nuovo trasloco e, come se non bastasse, abbandonata dal mio pc, che si è fuso..

v@le ha detto...

buonissima questa pasta!!!


ciao
vale

Giò ha detto...

una vera pasta coi fiocchi!..ma anche inversione bruschetta...

Michelangelo ha detto...

eh sì, ottimo abbinamento. Uvetta e pinoli non guastano, per rimanere nel solco della tradizione siciliana. E il finocchietto può essere usato pure a crudo o appena saltato (1 ora in acqua bollente mi sembra tanto..)

Saretta ha detto...

mamma mia che golosità!!!Ingredienti che amo, tantissimo!
Buona giornata bacione!

le pupille gustative ha detto...

fantastica imperdibile insolita ricettina, da appuntare sul quaderno delel ricette e provare alla prima occasione! un bacione

bian ha detto...

..beh...forse un'ora è un pò eccessiva...mezz'oretta (o poco più) è più che sufficiente... correggo, che è meglio! ;)

giardigno65 ha detto...

bone!

il ramaiolo ha detto...

buona questa!!! amo tutti gli ingredienti... insieme saranno un successone!!!
Ciao

salsadisapa ha detto...

adesso il finocchietto selvatico è uno splendore in mezzo ai campi! mix decisamente invitante e goloso, brava :D

annamelie ha detto...

Con questa ricetta al profumo di finocchietto mi hai fatto tornare alla mente una meravigliosa vacanza eoliana..

Ottimo accostamento, lo provero'!

grazie

polepole ha detto...

... ma che meraviglia qui da te! ti scopro tramite mammafelice e... chi ti molla più???
Slurp! ora mi vado a spulciare 'sto spettacolo di ricette! Ciao e bentrovata!
polepole

Carmy ha detto...

Da non perdere assolutamente... ti ricordo se ti va, di venire a farti un giro sul mio blog... Ciao a presto^^

Marina ha detto...

Un accostamento assolutamente siculo, eh?
Ottima...
(ros)marina

Christian ha detto...

ci sono tutti gli ingredienti che adoro. bella ricetta e soprattutto buona. ma ora come faccio a resistere fino a pranzo?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails