28 aprile, 2007

Torta ai pomodorini canditi e mozzarella di bufala

...trovo interessante questa ricetta quantomeno per le indicazioni su come preparare i pomodorini canditi, spesso menzionati nelle riviste di cucina, quasi sempre senza ricetta di accompagnamento; sembrano dei pomodori secchi con un gusto meno intenso e più teneri, vi saranno utili ad arricchire una miriade di piatti...
Questa torta mediterranea è pericolosamente buona... potreste spazzolarvi da soli tutta una teglia...
Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia/500gr di pomodorini canditi/rucola/ tre cucchiai di pesto/due mozzarelline di bufala/ scaglie di grana/ pepe
Prima prepara i pomodorini. Srotola la pasta sfoglia, ritagliala in modo che sia contenuta in una teglia rettangolare, metti sul fondo della teglia un foglio di carta da forno e poi la pasta sfoglia; bucherella la superficie della pasta con i rebbi di una forchetta, condisci la superficie con il pesto e poi sistema sopra i pomodorini canditi, con la superficie tagliata rivolta verso l'alto. Poni in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti. Fai raffreddare la torta a temperatura ambiente, poi condiscila con rucola, fettine di mozzarella di bufala, precedentemente sgocciolate, scaglie di grana, una spolveratina di pepe nero e un filo di olio evo.

Per i pomodorini canditi: occorrono 500gr di pomodorini non troppo piccoli/4 cucchiai di olio evo/ 1 cucchiaio raso di zucchero/ 1 cucchiaino raso di sale/ abbondante pepe nero/ 1 spicchio d'aglio

In una ciotola mescolate bene l'olio con lo zucchero, il sale e il pepe; aggiungete poi l'aglio schiacciato. Lasciate riposare per qualche minuto. Intanto pulite e tagliate i pomodorini a metà, eliminate i semini e la polpa interna; metteteli su un foglio di carta assorbente con il lato tagliato rivolto verso il basso, lasciateli asciugare per una decina di minuti. Versate sul fondo di una teglia il composto di olio e disponete sopra i pomodorini, in modo che la superficie tagliata poggi sulla teglia; cuocete in forno a 130° per circa 1h e 30 minuti, senza mai mescolare.

5 commenti:

Cibius ha detto...

La foto dei pomodorini canditi parla da se ...
Capolavoro :)
Besos

Giovanna ha detto...

che bella questa ricetta bian; ultimamente anch'io mi sono data alle torte salate, questa però è davvero interessante!

ape ha detto...

mi piace la pelle ruvida dei pmodorini canditi: grinzosa e grintosa col quel rosso acceso!

apprendistacuoca ha detto...

"pericolosamente buona"...non stento a crederlo!!
io preparo spesso i pomodorini caramellati, saranno cugini?

max - la piccola casa ha detto...

Hai ragiono è molto interessante sopratutto per i pomodorini canditi! grazie per la ricetta e il procedimento.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails