04 settembre, 2009

Seppie ripiene nel loro inchiostro

Dunque...dunque! So bene che manco ormai da troppo tempo... e per questo, davvero inqualificabile! :)
Mi sento emozionata a pubblicare questo post! Per l'occasione vesto in nero... e vi presento le seppie in smoking! :)
Ingredienti: una seppia a persona/ pane bianco a fette/ scorze di limone/ formaggio fondente, tipo galbanino/ uva passa e pinoli/ pomodorini secchi/qualche foglia di limone fresca (o di alloro fresco)
per il sugo: vescichette contenenti l'inchiostro delle seppie/ passata di pomodoro/ cipolla/ aglio/olio evo
Pulite ed eviscerate le seppie; eliminate le vescichette di inchiostro (se credete di non essere capaci a casa, lo farà in un battibaleno il vostro pescivendolo) e l'osso. Preparate il ripieno : tagliate i bordi dalle fette di pane bianco e tritatele nel mixer; unite la scorza di limone grattugiata, l'uva passa (poca!altrimenti il ripieno risulterà troppo dolciastro) i pinoli, il formaggio filante a tocchetti, qualche pomodorino secco sminuzzato, i tentacoli delle seppie, prima saltati in padella con un filo d'olio, salate e pepate; farcite le seppie, coprite la parte in cui c'era l'osso con una foglia di limone; chiudete la base con uno stuzzicadenti e passate attorno un filo di spago da cucina, per tener ben aderente la foglia. Preparate il sugo: fate un soffritto di aglio e cipolla, versate la passata di pomodoro, mescolate un paio di minuti poi unite le vescichette di inchiostro; lasciate cuocere per 10 minuti circa, infine aggiustate di sale. Immergete le seppie ripiene nel sugo, lasciatele cuocere a fiamma media per circa 15 minuti. Sfilate lo spago, eliminate la foglia di limone e servite!

21 commenti:

Barbara ha detto...

Accipicchia, sei tornata con una gran bella ricetta, grazie e buon fine settimana!

bian ha detto...

ciao Barbara! Grazie :)
buon we anche a te!

ELel ha detto...

Mio marito sta praticamente sbavando sul computer...io non amo il pesce, ma queste seppie sono davvero invitanti!

bian ha detto...

Carina l'idea di cucinarle nel loro inchiostro, no?!

Frank ha detto...

Ma che bella versione siciliana delle 'sepe col nero' veneziane! :)

Uvetta e pinoli ok, ma il formaggino mi perplime. Non farci troppo caso però, sono io che guardo sempre con sospetto l'aggiunta di formaggio alle ricette con il pesce, una sorta di idiosincrasia innata :))

E' un piacere ritrovarti!

bian ha detto...

ciao frank!!! ma ovvio che le seppie nel loro inchiostro siano già state cucinate da secoli... :)

il formaggio filante tipo galbanino nn sa di formaggio...ammorbidisce il ripieno...te lo assicuro. Ho anche cucinato dei totani ripieni di solo galbanino e capperi su un letto di pomodorini caramellati...spettacolari! ;)

Saretta ha detto...

E' sempre un piacere rileggerti cara!Anche perchè ci proponi certe prelibatezze...
bacioni

Frank ha detto...

Cara Bian, non volevo assolutamente segnalare una tua mancanza di originalità. Anzi era una lode per la rivisitazione di una ricetta tipicamente veneziana e poi, chi ci dice che non siano stati proprio i siciliani a inventare questo piatto! :D

Ciao :)

Daphne ha detto...

Bentornata! mi fa piacere di vedere una nuova ricetta ^_^
Troppo simpatiche la definizionde di "seppie in smocking", mi ha fatto ridere :D
Buona giornata e alla prossima, spero presto, ricettina ^_*

Daphne ha detto...

.oO( senza "di", mi so impappinata O_o)

bian ha detto...

frank! ma io nn avevo dato alcuna accezione negativa al tuo pizzino! semmai ho appreso una cosa che nn sapevo!ovvero, immaginavo esistesse già da qualche parte la ricetta delle seppie nell'inchiostro ma non sapevo dove fosse usanza cucinarle così... :)

afrodita ha detto...

bentornata:-)

Frank ha detto...

Ah, meno male!
:))

spighetta ha detto...

Stupende e sicuramente buonissime!!!

enza ha detto...

bian ben tornata e bella ricetta come sempre.
se vuoi eliminare il giapponese matto hai un unico modo, mettere la parola di conferma.
essendo una specie di infettatore robotizzato sparisce.
un abbraccio

bian ha detto...

ciao Enza!! :) Ottimo consiglio per il cinese pazzo! ;)

salsadisapa ha detto...

accidenti che eleganza! ora però ri-ritorna :D

Gunther ha detto...

complimneti sono delle super seppie

J.O ha detto...

Uao! -.- Non ci riuscirò mai ^^ Ma mi consolerò guardando la foto meravigliosa. Bel blog!!! :)

Irene ha detto...

mmm che piatto gustoso e particolare. complimenti! un caro saluto e buon fine settimana!

matteo ha detto...

Particolare idea...Complimenti!
Anche per la musica che ascolti!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails