29 maggio, 2007

Gamberoni vestiti di porro con indivia agli agrumi di Sicilia

... già vi immagino... una bella terrazza con vista mare, lo sciabordìo delle onde, un occhio all'orizzonte e uno distratto al piatto... un calice di vino, sorridete... sottofondo musicale... perfetto!
Ingredienti: per 2 persone, 4 grossi gamberoni/1 porro/1 insalata belga/1 arancia/1 limone/olio evo/semi di papavero/sale & pepe
Affettate non troppo sottilmente l'insalata belga, lasciatela marinare con poco sale, pepe, olio evo, il succo di mezza arancia e pezzettini della restante pelata a vivo, il succo e la scorza del limone. Fate marinare in frigorifero, per almeno 1 ora. Tagliate il porro nel senso della lunghezza, prendete un paio di foglie interne, le più tenere, e sbollentatele per 2 minuti in acqua bollente salata.
Sgusciate i gamberi, lasciando la coda e la testa, avvolgeteli nel porro; bagnateli con il succo di mezzo limone, conditeli leggermente e lasciateli marinate per una decina di minuti; cuoceteli alla griglia, 3 minuti per parte.
Servite i gamberi su un mucchietto di insalata belga marinata, sgocciolata. Condite con semi di papavero.

P.S. ... ah!... il sottofondo era quello dei Kings of Convenience, "Quiet is the new loud" ;)

14 commenti:

violacea ha detto...

Mi fai venire una voglia di Sicilia e di mare che non hai idea. Io il pesce non lo so cucinare, ho difficoltà ad acquistarlo, ma giuro che mi faccio un libro personale con le tue ricette e poi non mi fermerà più nessuno!
un abbraccio forte

Anonimo ha detto...

Ma chi le mangia tutte queste squisitezze??? Fortunato è il tuo compagno

chiara ha detto...

Che bella idea!!!
Brava!!

uovosodo ha detto...

diciamo che m?"immagino" è la parola giusta,invece sono qui in trepidazione, aspettendo di fare un esame.Non mi dispiacerebbe scappare, godermi il panorama da quella terrazza e godere di questo profumato piatto!

ape ha detto...

oh che colori!!

Deborah ha detto...

Ma sei veramente bravissima! che dire..devo al più presto decidermi a comprare un pò di pesce per realizzare le tue ricette!

bian ha detto...

...ma grazie! In effetti si tratta di un piatto ottimo...poi a pensarci bene è più che collaudato il connubio pesce(aringa affumicata)/cipollotto/arancia, ma certo...

Anonimo ha detto...

@Insomma sempre le solite ricettine mai nulla di origin@le. La buona volontà cmk non ti manka. Voto: 6
Soni@

Anonimo ha detto...

Cara Sonia, ricorda una cosa molto importante per vivere sereni: nella vita ogni cosa va apprezzata per quello che è.
Il talento e la passione di Bian nel condividere con noi la sua cratività in cucina e con la macchina fotografica in mano, non sono comuni. Il supporto di tutti noi ne è una prova.
Meglio non mettersi in cattedra ed apprezzare il lavoro altrui...non credi?

D.

Anonimo ha detto...

Mi scuso se ho osato mettere in dubbio tanta professionalità e m'inkino davanti a sì tanta bravura.
Un beso Soni@

ape ha detto...

mah guarda tu cosa mi tocca leggere...mai nessuno che si guardi la sua giubba!!

cat ha detto...

ecco vedi, te la sei tirata!
'ste ricettine scatenano invidie..:o), certo che la terrazza vista mare fa veramente venire una voglia di vacanze..pensa che da me si vede la neve fresca sui cuccuzzoli! 'notte cat

Anonimo ha detto...

c'è sempre qualcuno che corre in aiuto della dolce bian.
M.

Gourmet ha detto...

Ape hai ragione!!! :)
Ma qualcuno che da i numeri c'è sempre! Saranno i primi caldi?? Immaginiamo cosa succederà a luglio??
Conviene fare un pulmino e mandarli a fare un bel bagno!!
Ciao Bian! e scusa per la divagazione! ;-**

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails